Associazione SONG Onlus

La PYO inaugura
la sede della Fondazione

Venerdì 22 novembre, nell'ambito delle attività della Settimana del Sistema in Lombardia, si è tenuta l'inaugurazione delle attività musicali nei locali della Fondazione Pasquinelli, primo partner del Sistema in Lombardia, con la partecipazione della PYO-Pasquinelli Young Orchestra, diretta da Carlo Taffuri.

Pasquinelli Young Orchestra:
il debutto nella chiesa di S. Marco

Venerdì 7 giugno alle ore 21.00, nella Basilica di San Marco di Milano, si è tenuto il concerto dei gruppi orchestrali e corali del Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili e Infantili in Italia.

La serata, che ha visto sul palco circa 150 musicisti e coristi dagli 8 ai 18 anni, ha segnato il debutto della Pasquinelli Young Orchestra, composta da bambini fra gli 8 e i 12 anni.

Abreu, Abbado:
storia di un incontro

Nel 2011 ha preso avvio la realizzazione del Sistema delle Orchestre e di Cori Giovanili in Italia, ideato su ispirazione di El Sistema venezuelano, creato dall'economista ed ex-Ministro della cultura José Antonio Abreu nel 1975, con lo scopo di fornire attraverso l'insegnamento della musica ai bambini e ragazzi del Venezuela un ambiente formativo e di riscatto sociale.

In Italia il progetto è stato lanciato da Claudio Abbado, tuttora partecipe e attento sostenitore, per offrire a bambini e giovani la possibilità di accedere gratuitamente ad una formazione musicale collettiva di esemplare portata sociale.

L’orchestra giovanile FuturOrchestra incarna una delle prime realizzazioni nell’ambito del “Sistema” in Lombardia.

Maria Majno:
Aprire la musica ai giovani

Maria Majno ha studiato musica presso il Conservatorio di Milano e filosofia e musicologia presso l’Università Statale di Milano.

Data la sua esperienza eclettica sulla musica come elemento essenziale di sviluppo, cognizione, riabilitazione, integrazione e apprendimento sociale, è stata nominata coordinatrice del Sistema italiano delle orchestre giovanili lanciato nel 2010 da Claudio Abbado sul modello venezuelano.

È membro fondatore e dal 2006 presidente dell’associazione internazionale Vie di Mozart, una rete di 10 paesi visitati da Wolfgang Amadeus Mozart. Nel suo impegno per la Fondazione Mariani di Neurologia Pediatrica studia e promuove il rapporto tra le neuroscienze e la musica, tra cui la serie di congressi su “The Neurosciences and Music”.